Codice Etico Pre2.0
Come svolgiamo il nostro lavoro:

la nostra Azienda si conforma nella condotta delle proprie attivita' ai principi di legittimita', lealta', correttezza e trasparenza. Il presente Codice Etico esprime l'insieme delle linee di comportamento che consentono di attuare tali principi in ogni aspetto dell'attivita' della Pre2.0, sia che si svolga in Italia, sia che si svolga all'estero.

La Pre2.0 ritiene che il rispetto delle regole etiche e la trasparenza nella conduzione degli affari costituiscano una condizione necessaria, oltre che un vantaggio competitivo, per perseguire e raggiungere i propri obiettivi, consistenti nella creazione e massimizzazione del valore per i collaboratori, per coloro che prestano attivita' lavorativa per la Pre2.0, per i clienti e per la comunita' nel suo complesso.

La Pre2.0, pertanto, promuove la creazione di un ambiente caratterizzato da un forte senso di integrita' etica, nella convinzione che cio' contribuisca in modo decisivo all'efficacia delle politiche e dei sistemi di controllo, influendo su comportamenti che potrebbero sfuggire anche al piu' sofisticato meccanismo di vigilanza.

La Pre2.0 considera il rispetto della concorrenza come uno strumento indispensabile per lo sviluppo del sistema economico e digitale e, pertanto, si attiene nella propria attivita' all'osservanza di tutte le norme nazionali e comunitarie che tutelano il libero mercato. A tal fine, la nostra Azienda si impegna ad evitare qualsiasi accordo o comportamento che possa costituire un'illecita limitazione della concorrenza.

La Pre2.0, nella convinzione che il principale fattore di successo di ogni impresa sia costituito dal contributo delle persone che vi operano e/o collaborano, la Pre2.0 riconosce la centralita' delle risorse umane, alle quali sono richieste professionalita', coerenza, dedizione, lealta', onesta' e spirito di collaborazione in linea con i principi del presente codice.

La Pre2.0 cura la diffusione ed il consolidamento di una cultura della sicurezza e della salute dei lavoratori all'interno del luogo di lavoro, promuovendo la consapevolezza dei rischi e la responsabilizzazione dei comportamenti individuali. Piu' in particolare, la Pre2.0 agisce nei confronti dei propri dipendenti e/o collaboratori nel pieno rispetto delle disposizioni di cui al D. Lgs. del 9 aprile 2008, n. 81, 'Testo Unico in materia di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro', nonche' dell'eventuale ed ulteriore normativa di volta in volta applicabile in ragione della tipologia e localizzazione delle attivita' concretamente svolte.

RAPPORTI CON I CLIENTI, I FORNITORI E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE


1. La nostra Azienda rifugge e stigmatizza il ricorso a comportamenti illegittimi o comunque scorretti (ivi incluse le pratiche corruttive, in ogni forma) per raggiungere i propri obiettivi economici.
Nessuna pratica qualificabile come di natura corruttiva puo' essere giustificata o tollerata per il fatto che essa e' 'consuetudinaria' nel settore di business nel quale l'attivita' e' svolta. Non e' consentito imporre o accettare alcuna prestazione se la stessa puo' essere realizzata solo compromettendo i valori ed i principi del Codice Etico o violando le normative e procedure applicabili.

2. Costituisce obiettivo prioritario della Pre2.0 la piena soddisfazione delle esigenze dei clienti, siano essi soggetti pubblici o privati, anche al fine della creazione di un solido rapporto ispirato ai generali valori di correttezza, onesta', efficienza e professionalita'. La Pre2.0, pur non manifestando preclusioni verso alcun cliente o categoria di clienti, non intrattiene relazioni, dirette o indirette, con persone delle quali sia conosciuta, o solamente sospettata, l'appartenenza ad organizzazioni criminali o che comunque operino al di fuori della legalita' (persone legate al riciclaggio di denaro, al traffico di droga, all'usura, etc). I contratti stipulati con i clienti, ogni comunicazione agli stessi indirizzata, nonche' i messaggi pubblicitari, sono improntati a criteri di semplicita', chiarezza e completezza, evitando il ricorso a qualsiasi pratica ingannevole e/o scorretta comunque realizzata.

3. La scelta dei fornitori e dei consulenti esterni e' ispirata a criteri di competenza, economicita', trasparenza e correttezza.

4. La Pre2.0 ritiene di primaria importanza la tutela dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile del territorio in cui opera, in considerazione dei diritti della comunita' e delle generazioni future. L' Azienda si impegna, e richiede analogo impegno da parte delle eventuali consorziate, a considerare, nell'ambito della gestione operativa e delle iniziative di business, le imprescindibili esigenze ambientali e a minimizzare l'impatto negativo che le proprie attivita' aziendali hanno sull'ambiente. A tal fine la Pre2.0, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia ambientale, presta particolare attenzione ai seguenti aspetti:
a) promozione di attivita' e processi il piu' possibile compatibili con l'ambiente, attraverso l'utilizzo di criteri e tecnologie avanzate in materia di salvaguardia ambientale, di efficienza energetica e di uso sostenibile delle risorse;
b) valutazione degli impatti ambientali della sfera digitale e di tutte le attivita' e i processi digitali aziendali;
c) collaborazione con gli stakeholder, interni (es. dipendenti) ed esterni (es., le Istituzioni), per ottimizzare la gestione delle problematiche tecnologiche ambientali;
d) perseguimento di standard di tutela dell'ambiente attraverso l'implementazione di adeguati sistemi software di gestione e monitoraggio.

5. La Pre2.0, onde poter garantire la massima trasparenza operativa, fornisce su richiesta del cliente (via mail) i codici certificati di ogni applicativo sviluppato dalla stessa affinche' sia lecito e chiaro il funzionamento dello programma e le routine in esso contenute.

by M.Zerbonix Titolare della Pre2.0 Soluzioni Informatiche [ver. 2018.04.15]